“Tutti i bambini di Borgomanero hanno diritto di frequentare la scuola materna. La missione della Scuola è di accogliere tutti i bambini senza nessuna discriminazione di cittadinanza secondo quanto previsto dalla nostra Costituzione e ribadito nelle convenzioni internazionali”. Lo afferma la senatrice del PD Franca Biondelli.
“La giustificazione dell’esclusione dal servizio scolastico di alcuni  bambini, quasi tutti stranieri, per mancanza di posti disponibili e ora in lista di attesa, e selezionati secondo criteri che si dicono ‘consolidati’  come è avvenuto nella scuola materna di Borgomanero, pone anche il problema della grave carenza di sezioni .  I criteri di ammissione vanno rivisti alla luce di  nuove realtà sempre più frequenti nel nostro Paese. Credo perciò sia utile rivedere la delibera e trovare il modo per accogliere tutti i bambini senza nessuna discriminazione”, conclude la senatrice Biondelli.