Intimidazioni a Roberto Montà, una ferma condanna

Il Consigliere regionale Domenico Rossi, vice-presidente della Commissione legalità, interviene in merito alla grave intimidazione che ha visto come vittima Roberto Montá, sindaco di Grugliasco e Presidente nazionale di Avviso Pubblico.

“Condanno fortemente la vile intimidazione di cui è stato vittima Roberto Montà e desidero esprimergli pubblicamente la mia solidarietà e vicinanza dopo averlo fatto personalmente: conosco Roberto e so che non si farà certo intimidire da chi vigliaccamente si nasconde nell’ombra. Va condannato il gesto ma anche il messaggio che si porta dietro: se non sono d’accordo con quello che fai o che pensi non cerco di convincerti del contrario all’interno del dibattito pubblico o delle istituzioni. Al contrario cerco di “vincerti”, di piegarti attraverso minacce e intimidazioni. Purtroppo nei nostri territori troppe persone tentano di spostare continuamente il conflitto dal piano delle idee e delle argomentazioni a quello della violenza. Non è la prima volta che accade nella nostra storia e sappiamo quanto questo sia pericoloso”.