Finalmente nominate le consigliere di parità in provincia

Apprendiamo che finalmente dopo due anni dalla scadenza, sono state nominate le consigliere di parità della Provincia. Era ora !! La consigliera Milù Allegra del Pd , più volte era intervenuta in merito, per denunciare la grave carenza di funzione in cui si trovava l’Ente. Non sappiamo che cosa sia cambiato nel frattempo,  perchè gli stessi curricula trasmessi  con  decreto del Presidente Sozzani al Ministero del Lavoro, cui spetta la nomina,   a suo tempo erano stati giudicati dal Ministero stesso , privi dei requisiti necessari. “I consiglieri e le consigliere di parità devono infatti possedere i requisiti di specifica competenza ed esperienza pluriennale in materia di lavoro femminile, di normative sulla parità e pari opportunità nonché di mercato del lavoro, comprovati da idonea documentazione”. Qualcosa dunque è cambiato: dalla documentazione agli atti infatti risulta che sono stato aggiunti allegati che prima non erano stati consegnati. Dunque le candidate sono diventate esperte delle tematiche di cui sopra nel giro di poche mesi ? Il gruppo del Pd a Palazzo Natta è  quanto meno “perplesso” . In ogni caso  la nomina permetterà di riprendere un servizio rivolto  alle donne che era stato in parte interrotto. Le consigliere dovranno affrontare con  competenza e professionalità , i problemi e le  situazioni che la grave crisi economica e del lavoro purtroppo sta producendo .  Il gruppo provinciale del PD