biondelli2
Proposta di legge in materia di assistenza in favore delle persone affette da disabilità grave prive del sostegno familiare
Oggi l’Aula della Camera ha approvato, in prima lettura, la proposta di legge in materia di assistenza in favore delle persone affette da disabilità grave prive del sostegno familiare.
“Questa proposta di legge costituisce il frutto di un lavoro iniziato in Commissione Affari Sociali oltre due anni e mezzo fa. Il testo approvato, che passa ora all’esame del Senato, deriva dall’unificazione di sei proposte di legge elaborate da parlamentari di diverse forze politiche: ciò a testimonianza del suo rilievo e trasversalità disponendo su tematiche che riguardano tutti noi. Il provvedimento si propone quale iniziativa avanzata nel campo della disabilità e, in particolare, nella tutela dei soggetti più fragili, e trova la sua prima ragione nella Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità del 2006. La piena inclusione sociale ed una vera uguaglianza nei diritti  passa anche attraverso previsioni volte a favorire benessere e autonomia alle persone con disabilità che non possono più contare sulla propria famiglia. Non posso quindi che dichiararmi soddisfatta di questo, che costituisce un primo importante passo, augurandomi un veloce iter all’altro ramo del Parlamento”.