Biondelli: a 10 mesi da Viareggio i rischi della sicurezza ferroviaria restano

Vorrei segnalare che quest’oggi al termine dei Lavori dell’Aula, io e la Sen. Granaiola – viareggina – abbiamo richiamato l’attenzione dei colleghi su un fatto increscioso accaduto nelle ultime ore ad Alessandria.

Il nucleo Chimico delle Forze dell’Ordine di Milano, su segnalazione delle Ferrovie dello Stato (Trenitalia Cargo), ha ispezionato un convoglio cisterna carico di GPL riscontrando gravissime irregolarità, tali da comprometterne seriamente la sicurezza.

Il convoglio è stato fermato e il contenuto (oltre 80000 KG di GPL) travasato in nuove cisterne perché quelle in cui era stivato erano a serio rischio rottura.

Il treno, fermato ad Alessandria sabato, aveva già viaggiato attraverso molti comuni, partendo proprio da Trecate.

Biondelli: in Senato il PD porta i problemi del territorio

Quest’oggi ho presentato in Senato tre nuove interrogazioni ai tre Ministri Competenti, per domandare chiarezza su importanti questioni legate al mio territorio.

Anche se “qualcuno” mi ha bacchettata dolcemente dicendomi di guardare ai problemi del mio Partito piuttosto che a quelli degli altri rispondo, con i fatti, che il mio partito “c’è ” sul territorio, è presente e attento ai problemi dei cittadini.

Nella prima interrogazione segnalo le gravi carenze e il sovraffollamento dei detenuti presso il carcere di Novara, problema già rilevato con la mia visita in Agosto. Inoltre, in essa, evidenzio la grave situazione in cui operano le lavoratrici e i lavoratori della struttura penitenziaria, il degrado in cui versa l’intera struttura e le gravi problematiche sulla sicurezza.

Nella seconda segnalo al Ministro dell’Interno la necessità urgente di riorganizzare il servizio di controllo (CC, VVFF, CRI e quant’altro) presso la zona lacustre del lago d’Orta da tempo privata da ogni tipo di sorveglianza e soccorso, con gravi rischi per la prossima stagione estiva.

Nella terza, porto alla conoscenza del Senato, sollecitando il Ministro, il grave problema Bialetti, grande attore dell’economia del Verbano, marchio storico ed inventore della celebre Moka che, a causa di una ristrutturazione industriale, abbandona il nostro territorio.

Si allegano i testi:

Rampi e Biondelli sull’aggressione nel supercarcere

Appresa la notizia dell’aggressione avvenuta nel supercarcere di Novara ai danni di due agenti di Polizia Penitenziaria esprimiamo vicinanza e piena solidarieta agli agenti augurando loro una pronta guarigione e ci impegniamo fin d’ora a farci parte attiva presso il competente Ministero al fine di trovare una soluzione alle pesanti condizioni relative alla situazione carceraria novarese e al problema della sicurezza all’interno […]

Biondelli: la pillola ru486, cominciamo bene

Nel luglio 2009, con quattro voti favorevoli su cinque, anche l’Agenzia italiana del farmaco (l’ente che autorizza i nuovi farmaci) ha dato il via libera alla commercializzazione nelle strutture ospedaliere italiane del Mifegyne (Mifeprostone) prodotto dalla Exelgyne. Le regole: la Ru486 può essere somministrata, nel rispetto della legge 194, solo in ambito ospedaliero e con l’obbligo di ricovero dal momento dell’assunzione all’avvenuto aborto. Dallo scorso dicembre, con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, la Ru486 è commerciabile anche in Italia. (fonte Corriere)

Questo è quanto dice la legge:  quanto permette una norma, la 194, che siccome in vigore, deve essere applicata senza se e senza ma.

 

Biondelli: il gruppo dei Parlamentari scrive a Bersani.

Solo una breve nota per evitare che si perda tempo su questioni che ritengo inesistenti.

La lettera inviata dai Parlamentari a Bersani non mette e non ha messo mai in discussione il Segretario democraticamente scelto alle Primarie. Spero che questo sia chiaro.

L’intento vero dei deputati, e gradirei che non venga strumentalizzato, è quello di mettere a disposizione le loro sensibilità e competenze, insieme a quelle degli amministratori di ogni livello: regione, province e comuni e circoli, per  lavorare in maniera capillare sul territorio e dare una nuova linfa al PD.