Adro, il Sindaco e il menù etnico

Le manie di protagonismo dell’ormai famoso sindaco Lancini non sembrano sopirsi e l’ignoranza manifestata da quest’ultimo in merito alla conoscenza della Carta Fondamentale dello Stato è vasta quanto la pianura che costituirebbe la ‘sua’ Padania.
La costituzione afferma:
Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.
È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese.

Biondelli sulle assunzioni dei disabili a Trecate

Ho appreso, da una segnalazione fattami da un cittadino, che per la scuola Media di Trecate sono stati aggiudicati, in via definitiva, gli appalti per il “Servizio di Assistenza per l’autonomia e la comunicazione personale degli alunni portatori di handicap”.L’intera operazione, gestita dal Comune che si è fatto carico di reperire le risorse, ha subito un drastico ridimensionamento che, unito […]

Le parlamentari incontro i sindacati di polizia penitenziaria

Dopo l’ incontro tenutosi, Lunedì 13 Settembre, tra le parlamentari novaresi del Partito Democratico, Sen. Franca Biondelli e On. Elisabetta Rampi, e i rappresentanti delle sigle sindacali Sascha Bellini (CGIL), Luigi Franco (CISL) e Egidio Secca (OSAPP) della Polizia Penitenziaria del carcere di Novara per fare il punto sulla situazione e sulle ulteriori evoluzioni che sono avvenute, dopo le visite di Giugno ed Agosto, al “supercarcere”. Franca Biondelli ed Elisabetta Rampi hanno dichiarato: “La nostra attenzione sulla situazione del carcere di Novara rimane molto alta. Sono stati fatti dei piccoli miglioramenti, ma il lavoro da svolgere è ancora tanto. Per prima cosa, proporremo ai due rami del Parlamento una nuova interrogazione per chiedere risposte certe e concrete sulle problematiche emerse, come ad esempio il cambio di direttore ormai prossimo, i lavori di manutenzione alla caserma e alla palestra e il progetto che prevede di trasferire l’ infermeria dal primo piano a pian terreno.

Interrogazione Biondelli su Sarpom

Premesso che:

presso la Raffineria Padana Oli Minerali SARPOM di San Martino di Trecate (Novara) in data 31 agosto 2010 è scoppiato un incendio. Analogo incidente, di dimensioni più ampie e pericolose, si è ripetuto in data 11 settembre 2010. L’impianto di distillazione è stato posto sotto sequestro;

l’azienda, progettata nel 1948, è operativa dal 1952. La maggioranza del pacchetto azionario appartiene ad ESSO italiana s.r.l. mentre la quota minoritaria è detenuta da ERG;

Sul grave incidente di Trecate

Le Parlamentari Franca Biondelli ed Elisabetta Rampi e i capigruppo alla Provincia e al Comune, Turchelli e Ferrari, manifestano una forte preoccupazione per il ripetersi di incidenti, anche gravi, presso le raffinerie Sarpom di Trecate.

La vicinanza dello stabilimento a diversi siti di stoccaggio di idrocarburi unita al necessario transito, nella zona, di cisterne cariche di gas, espone l’intera popolazione dei comuni limitrofi a grandi pericoli che impongono una rigida osservanza delle norme di sicurezza.

I recenti episodi, incluso l’ultimo di stamane che ha richiesto l’evacuazione dello stabilimento, sono il segno che l’attenzione va mantenuta alta al fine di tutelare la sicurezza, la salute e l’ambiente.