DISCARICHE DI TRECATE E GHEMME. DALL’ASSESSORATO NESSUNA INIZIATIVA POLITICA

L’assessore regionale all’ambiente Roberto Ravello ha risposto alla interrogazione presentata dalla consigliera regionale PD Giuliana Manica sulla realizzazione di una discarica nell’area di San Martino di Trecate e sul possibile arrivo nella discarica di Ghemme di tonnellate di rifiuti speciali provenienti da Pioltello (MI). “Le ipotesi, avversate dai cittadini che si sono anche costituiti in comitato, non sembrano suscitare alcun […]

LA CITTA’ DELLA SALUTE DI NOVARA. “I TEMPI SI ALLUNGANO, L’ANNUNCIO INTERESSA AL CENTRODESTRA PIU’ DELLA REALIZZAZIONE”

L’assessore regionale alla sanità Caterina Ferrero ha risposto nel question time alla interrogazione presentata dalla consigliera regionale PD Giuliana Manica sui tempi di realizzazione della “Città della salute di Novara”. “La risposta ha confermato l’opinione che mi ero fatta e che avevo ricordato nella interrogazione – spiega Giuliana Manica – i tempi si allungano, tanto che si può dire che il centrodestra ha dato grande enfasi all’annuncio della volontà di realizzare l’opera, ma sta facendo davvero poco perché si possa fare in breve tempo. Ben altra attenzione era stata riservata all’opera dalla Giunta regionale di centrosinistra”.

FERIE OBBLIGATE AL COMUNE DI NOVARA: UN INSULTO AI 150 ANNI DELL’UNITA’ DI ITALIA!

La decisione del Comune di Novara di mettere in ferie d’ufficio i dipendenti il 17 marzo, festa nazionale dell’Unità di Italia, rappresenta un vero e proprio insulto verso questa ricorrenza e tutto quello che significa per il paese e i suoi cittadini. Si dovrebbero vergognare gli amministratori di centrodestra del Comune, ma anche il presidente Cota e l’assessore regionale Giordano, […]

Coordinamento donne e parità

Un incontro tra gli organismi regionali che si occupano di donne e pari opportunità è stato promosso il 1° marzo a Palazzo Lascaris dalla Consulta delle Elette, al fine di coordinare le varie iniziative. All’incontro, con le consigliere regionali e l’assessore competente, sono intervenute rappresentanti della Consulta Femminile regionale, della Commissione pari opportunità e la Consigliera supplente di Parità, che hanno illustrato i progetti su cui si stanno impegnando e le criticità del loro lavoro. La presidente della Consulta delle Elette, Giuliana Manica, ha sottolineato l’importanza di non sovrapporre iniziative simili e la necessità di coordinarsi per non disperdere energie: “Sarebbe opportuno, ad esempio, – ha dichiarato – realizzare un cronoprogramma che racchiuda tutte le azioni intraprese sulla lotta alla violenza, ambito di interesse comune, e integrare gli strumenti di comunicazione (newsletter e siti internet in primis) in modo tale che si crei un’effettiva rete al femminile”.

L’assessore regionale alle Pari Opportunità, Giovanna Quaglia, ha informato sul proseguimento degli interventi della Giunta contro la violenza sulle donne e a sostegno dell’effettiva parità tra i sessi. La presidente della CPO regionale, Cristina Corda, ha ribadito l’esigenza di una comunicazione capillare perché “ancora oggi molte donne non hanno punti di riferimento e non sono a conoscenza di tutti gli strumenti a loro disposizione”.

NUOVA LEGGE SUL PIANO CASA. UNA DICHIARAZIONE DI GIULIANA MANICA

Abbiamo condotto una dura opposizione contro la nuova legge sul piano casa non pregiudizialmente, ma per più di un motivo. Il primo é che la ratio della legge, cioé il risparmio energetico, viene mortificato dalla nuova normativa che non prevede più, come nella legge originale, la necessità di recuperare lʼintera costruzione ai parametri di risparmio energetico, ma lo considera accettabile […]