MANICA E RESCHIGNA: FINPIEMONTE E UNA GARA POCO CHIARA

FinPiemonte Partecipazioni ieri ha pubblicato un bando di gara per cercare un partner privato con cui dare vita a una newco per partecipare alla “indigenda gara” (così recita il bando) per la realizzazione di un impianto di smaltimento rifiuti nel quadrante nord-ovest del Piemonte. Appare singolare che FinPiemonte Partecipazioni costituisca una nuova società in un momento in cui si sta […]

NUOVO PARCO SCIENTIFICO DI SANT’AGABIO, UNA DICHIARAZIONE DI GIULIANA MANICA

L’inaffidabilità di Cota e della giunta: da un lato annunciano tagli, dall’altro investimenti, ma senza fondi  Il Parco scientifico per la ricerca traslazionale sulle malattie autoimmuni  di Sant’Agabio muove i primi passi, e già emergono le prime difficoltà, a partire dal mancato contributo di 6,3 milioni di euro che dovevano venire dal ministero dell’università e della ricerca. Purtroppo questa vicenda […]

CASA DI CURA NEUROPSICHIATRICA A NEBBIUNO, UNA INTERROGAZIONE DI GIULIANA MANICA E ALDO RESCHIGNA

I consiglieri regionali PD Giuliana Manica e Aldo Reschigna hanno presentato una interrogazione urgente sull’insediamento di una casa di cura privata neuropsichiatrica a Nebbiuno. Nella interrogazione, si chiede se la nuova casa di cura, con il trasferimento di 110 posti letto da Villa Cristina di Torino, sia coerente “con gli indirizzi di programmazione sanitaria previsti per quel territorio”. Per i […]

Regione Piemonte: il centrodestra vota contro il taglio dei costi della politica

Ricordiamo tutti le parole con cui Cota, nellʼaula del Consiglio, ribadiva il suo consenso al taglio dei costi della politica deciso dal decreto legge sulle Regioni. Ancora una volta oggi, con un voto compatto, la maggioranza Lega PdL ha sconfessato il suo presidente. Nellʼordine del giorno presentato e votato dal centrodestra non si critica solo lʼarticolo 1 del decreto, per […]

Manica: sulla Sanità la maggioranza si è sfaldata

Alla fine di una giornata convulsa, con un centrodestra spaccato, il Consiglio regionale ha sfiduciato il piano sulle emodinamiche presentato in aula dall’assessore Monferino. Era il primo banco di prova nel Consiglio sulla attuazione della riforma sanitaria voluta da Monferino e Cota. E alla prima occasione la Giunta Cota è andata in minoranza su un tema di grande importanza. Il […]