Elisabetta Rampi interviene sui precari della scuola

Rampi

Sperando di far cosa gradita invio testo dell’interrogazione da me presentata al Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca in merito alla cosiddetta “vertenza precari della scuola” per il riconoscimento del diritto alla stabilizzazione, alla ricostruzione di carriera e al riconoscimento del danno subito. Le numerose sentenze emesse fino ad oggi dai giudici del lavoro risultano …

Leggi tutto

I GD di Oleggio e Bellinzago invitano a discutere di Scuola e politiche assistenziali

I Giovani Democratici di BELLINZAGO NOVARESE e OLEGGIO organizzano un Incontro pubblico per discutere di SCUOLA E POLITICHE ASSISTENZIALI Giovedì 23 Febbraio Ore 21.00 Sala Conferenze ENAIP di Oleggio (viale Paganini, 21) Partecipano: Antonella Braga (Associazione “Scuola è futuro. Per la Scuola della Costituzione”) Cristiano Teruggi (Dip. Welfare e Sanità, CGIL Novara) Gianna Pentenero (consigliere …

Leggi tutto

SCUOLA. I PROBLEMI SONO GRAVI E DA TUTTI RICONOSCIUTI: PERO’ LA GIUNTA COTA PREFERISCE VIVACCHIARE.

La mozione sul sostegno del sistema d’istruzione piemontese, presentata dal PD in Consiglio regionale, tracciava un quadro chiaro e preciso della situazione della scuola della nostra Regione, come la stessa maggioranza non ha mancato di riconoscere. Ci rammarica che a tale condivisione dell’analisi non abbia fatto seguito il voto favorevole del centrodestra. Un’occasione persa, perché l’approvazione da parte dell’aula avrebbe dato all’Assessore Cirio maggiore forza nelle trattative con il Governo, dove si deve far valere la specificità della nostra Regione nell’attribuzione dell’organico come nel mantenimento del servizio delle cooperative di pulizia e sorveglianza (ho sottoscritto la Mozione presentata dal PD,prima firmataria Gianna Pentenero).
I problemi della nostra scuola sono chiari, a cominciare dai tagli agli organici del personale docente (1316 docenti in meno) e di quello amministrativo tecnico ausiliario (901 unità di personale ATA). Inoltre, il piano triennale regionale è scaduto e la Giunta non ha ancora presentato il nuovo piano con la definizione degli obiettivi. Le risorse iscritte nel capitolo di bilancio sono state garantite alla direzione competente solo per il 25% e in occasione dell’assestamento si prevede un taglio complessivo del 30% su quanto inizialmente previsto. Questo significherà l’impossibilità di finanziare tutte le domande di assegni di studio, di garantire l’arricchimento dell’offerta formativa e il sostegno delle fasce più deboli e delle scuole materne paritarie che rappresentano il 60% delle nostre scuole.

Leggi tutto

I GUAI DELLA RIFORMA GELMINI E LE PROPOSTE DEL PARTITO DEMOCRATICO

Il tema della Riforma Gelmini è uno dei più caldi del momento: solo pochi giorni fa, davanti al Senato, si sono viste scene di forte protesta che hanno sottolineato la cardinalità di una riforma su cui il Partito Democratico ha delle proposte chiare e precise. Le ulteriori manifestazioni che oggi stanno avendo luogo nella capitale, ribadiscono ulteriormente la delicatezza e l’attualità dell’argomento.

Per questo, il prossimo 3 Dicembre, alle ore 18, presso la SOMS di Borgomanero, in via Roma 136 parteciperò ad un dibattito, organizzato dal PD Locale, sul tema “I Guai della Riforma Gelmini e le proposte del Partito Democratico”.

Leggi tutto
Page 2 of 3123