Martedì 15 maggio in Senato si è svolta una conferenza stampa sul fenomeno delle dimissioni in bianco.

Ho  firmato l’appello della Sen. Carloni al fine di migliorare l’art. 55 del DL di riforma del mercato del Lavoro, sul punto delle dimissioni in bianco di cui si è molto discusso nelle Commissioni del Senato.

La richiesta delle dimissioni in bianco al momento dell’assunzione è un grosso problema per le lavoratrici, hanno lo scopo di essere utilizzate, per esempio, all’inizio di una gravidanza o nel caso di una lunga malattia.

Costituisce un grave abuso lesivo della dignità e dei diritti dei lavoratori.

Con l’appello di iniziativa bipartisan, abbiamo chiesto al Ministro Fornero modifiche migliorative della riforma del Lavoro, sono stati presentati emendamenti che ci fanno essere ottimisti sulla possibilità di modifiche del testo, in modo da contrastare questo odioso fenomeno.

sen. Franca Biondelli